Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

CASTELLO EUFEMIO

 
  • Castello Eufemio
  • Castello Eufemio
  • Castello Eufemio
Castello Eufemio

“Castello antico, primigenio, e fortilizio niente spregevole”, come lo definì il geografo arabo Edrisi nel XII secolo, forse conserva il nome del proprietario Eufemio. Innalzato su di una preesistente struttura, fu sede del   governatore del re, dimora dei signori della città e, dal XVII secolo, quando fu rinnovato, prigione. Di planimetria irregolare, con cortile interno, era su tre lati protetto da mura e munito da torri quadrangolari. Per la sua posizione elevata fu per lunghi anni fortezza inespugnabile e fonte di sicurezza per gli abitanti.

Numero tappa 9

Vedi comune di appartenenza