Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

PALAZZO VESCOVILE

 
Palazzo Vescovile

Edificato nel 1596, ampliato nel secolo successivo, e completato alla metà del Settecento, si articola attorno ad una ariosa  corte  interna con portico e loggia, realizzati dall'architetto Giovanni Biagio Amico, contemporaneamente ai lavori per il seminario. Sull' imponente facciata di gusto neoclassico spicca il ricco portale dorico, sormontato da balcone. Ospita al primo piano un salone cassettonato cinquecentesco con i ritratti di vescovi mazaresi, disposti in ordine cronologico, a partire dal 1097. Attiguo al palazzo è l’antica sede del seminario, coronato da una graziosa loggetta settecentesca che, prolungandosi con tre arcate al di sopra del cavalcavia, il cosiddetto tocchetto, permette il collegamento con la cattedrale.

Numero tappa 4

Vedi comune di appartenenza