Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

RISERVA NATURALE ORIENTATA DELLO STAGNONE

 
Kitesurfing

L’arcipelago delle Isole dello Stagnone, con un’estensione di 2.000 ettari, si estende tra Punta San Teodoro e Capo Lilibeo, comunicando con il mare aperto mediante le bocche di Ponente e di Tramontana.
Quattro sono le isole all’interno della Riserva:  l’isola Grande (o Longa),  Mozia (o San Pantaleo), Santa Maria e il piccolo scoglio di Schola.

Negli ultimi anni, nel litorale che comprende lo Stagnone, sono sorte diverse scuole di windsurf, Kitesurf,  Canoa e Vela e l’intera area è diventata luogo d'incontro degli amanti degli sport acquatici.
Nei pressi delle saline Ettore-Infersa  è, inoltre, possibile noleggiare piccole barche, gommoni, catamarani, canoe ecc. I fondali notevolmente bassi dello Stagnone  (spesso inferiori a 50 centimetri), impongono l’utilizzo di natanti a chiglia piatta.

Vedi comune di appartenenza