Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

HORTUS (IN)CONCLUSUS

 
Dal 7 luglio 2018 al 9 settembre 2018


MACA, Museo di Arte Contemporanea
Piazza Ciullo Alcamo

INGRESSO GRATUITO

COMUNICATO STAMPA   COMUNE DI ALCAMO

MOSTRA COLLETTIVA Hortus (IN) conclusus MACA (COLLEGIO DEI GESUITI) DAL 7 LUGLIO AL 9 SETTEMBRE

Dal lunedì al sabato 9.30-12.30/16.30-19.30; domenica 16.30 -19.30 ingresso gratuito

 Ha preso il via il 7 luglio, al MACA, Museo d’Arte Contemporanea di Alcamo, presso il Collegio dei Gesuiti, la Mostra collettiva dal titolo “Hortus (IN) conclusus” nell’ambito del progetto Pierre Dupont a curadi Giulia De Giorgi, Michela Murialdo, Roberta Perego e Davide Spagnoletto, in collaborazione e con il contributo del Comune di Alcamo.

L’evento è inserito nel programma di Palermo capitale Italiana della Cultura - 2018”; l'iniziativa culturale, ideata per il MACA, espone opere di diversi artisti e si inserisce all’interno di uno spazio destinato all’esposizione di arte contemporanea per promuovere la ricerca artistica e l’attivazione di nuove zone spaziali e temporali con il coinvolgimento del pubblico.

Il progettoHortus (in)conclusus” punta a trasformare il MACA in un “giardino” inteso come luogo di cambiamento, di aggregazione e di incroci. Gli artisti sono invitati a riflettere attorno all’idea di crescita, di confine e di immaterialità, considerando ogni lavoro come un microcosmo mutevole capace di dialogare con la storia e la fisionomia del luogo.

La mostra supera i confini museali per estendersi alla Fontana Araba (antico quartiere di S. Vito) quale momento di apertura del museo-giardino verso l’esterno.

 

ARTISTI

Francesco Cardarelli, Francesca Ferreri, Cristiano Focacci Menchini, Anto. Milotta/Zlatolin Donchev, Carmelo Nicotra, Leonardo Petrucci, Ambra Pittonie Paul-Flavien Enriquez-Sarano Nuvola Ravera, Giulio Saverio Rossi, Elisa Strinna.

La mostra vede anche la partecipazione di Francesco Simeti, artista di fama internazionale con base a New York ma di origini alcamesi, chepresenta un nuovo lavoro su lino in linea con la sua ricerca artistica: una riflessione sulla relazione tra natura e artificio tramite pattern floreali.

 

Tipologia Eventi Mostre
Comune Alcamo
Inizio 7 luglio 2018
Fine 9 settembre 2018

Vedi comune di appartenenza