Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

BASTIONI E BALUARDI

 
  • I Bastioni
  • I Bastioni
I Bastioni

Nel XVI secolo, durante la permanenza di Carlo V a Marsala, per far fronte al pericolo delle frequenti invasioni turche che partivano dalla base di Tunisi, furono avviate opere di fortificazione. Sorsero a tal proposito numerose torri di avvistamento sul litorale, mentre le mura della città vennero rinforzate con la costruzione di bastioni e baluardi. Dei quattro bastioni angolari San Francesco, San Giacomo, Sant’Antonio e Bottino, rimangono solo i primi due, rispettivamente nei pressi dell’attuale Giardino Comunale e del Castello. Dei tre baluardi che sorgevano nei pressi delle porte Mazara, Nuova e di Mare, invece, rimane traccia solo di quello denominato Velasco, dal nome del governatore Bernardino de Velasco che ne curò la realizzazione.

Numero tappa 10

Vedi comune di appartenenza