Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

CHIESA DEL PURGATORIO

 
  • Chiesa del Purgatorio
  • Chiesa del Purgatorio
Chiesa del Purgatorio

La mozza facciata della chiesa del Purgatorio testimonia lo “scempio di Partanna”, seguito al terremoto del 1968, quando gran parte del patrimonio monumentale venne inspiegabilmente demolito (1969).
Sorge nel sito di una torre di guardia araba, inglobata nel secolo XIV, come campanile, in una chiesa dedicata a San Vito, patrono della città, e poi al SS. Salvatore, che svolse la funzione di chiesa Madre fino al 1625. Tra il 1722 e il 1778 venne ricostruita e per le sue peculiarità architettoniche, fu considerata “la più bella dopo la Matrice”. L’abbattimento ha stravolto lo scenografico rapporto con il castello.

Numero tappa 12

Vedi comune di appartenenza