Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

ORTO BOTANICO

 
  • Gibellina Orto Botanico
Gibellina Orto Botanico

Caratteristico e particolare spazio verde della città, originariamente progettato dall’Arch. Giuseppe Burzotta e dal Prof. Giuseppe Barbera, con la direzione in seguito dell’Arch. Barresi e la responsabilità operativa del Dott. Antonio D’Aloisio., Si accede attraverso il “Portale d’Ingresso” opera di Pietro Consagra realizzata in cemento e marmo, alta mt. 10.00 e larga mt. 8. Proseguendo all’interno si incontrerà l’installazione di Medhat Shafik (vincitore nel 1995 del Leone d’Oro alla Biennale di Venezia) “Qanat - le rotte del cielo” realizzata nel 1996 e composta principalmente da una colonna in pietra billiemi alta cm. 750 e due elementi in tufo alti cm. 450; al confine ovest dell’orto, invece si possono vedere Meridiana e Ellittica di Ettore Colla. L’interesse per questa opera deriva dal fatto che si tratta di una rivisitazione contemporanea e avanguardistica del più antico strumento di misurazione del tempo, in cui la meridiana è composta da uno gnomone, ovvero da un ago che proietta la propria ombra sulla base, o quadrante, fornendo così indicazioni sull’orario.

Numero tappa 18

Vedi comune di appartenenza