Dove si trova

MAPPA DELLA PROVINCIA

Organizza la tua vacanza

 archeologia
 arte e cultura
 mare
 monumenti e musei
 natura
 piatti e prodotti tipici
 sport e benessere
 tradizione e religione

Mobile

Visita la versione mobile del portale ottimizzata per iPhone e Android

Twitter

Seguici anche su Twitter
Lascia un feedback per questo contenuto

CHIESA MADRE

 
  • Chiesa Madre
  • Chiesa Madre, Transito della Vergine, A. Gagini
  • Chiesa Madre, trittico, A. Gagini
  • Madonna dei Miracoli
  • Abside
  • Navata centrale
  • Chiesa Madre
Chiesa Madre

Basilica di Santa Maria Assunta o Chiesa Madre

Ha origini trecentesche ma l’assetto attuale è frutto di una ricostruzione, avvenuta nel 1669, ad opera dei famosi architetti  Angelo Italia e Giuseppe Diamante, mentre la facciata  neoclassicheggiante è del 1786.  Delle  preesistenti strutture rimangono l’interessante cappella gotica della Santa Spina (1430) e l’elegante portaletto  del campanile (1499)  attribuito a   Bartolomeo Berrettaro.  Illustri artisti nel corso dei secoli impreziosirono  il solenne interno a tre navate divise da due file di colonne in marmo rosso locale: da Antonello e Giacomo Gagini  a Guglielmo Borremans. Da notare il trittico marmoreo della Madonna tra i santi Filippo e Giacomo, squisita opera di Antonello Gagini (1519). Nell’attiguo museo di arte sacra si conservano pregevoli opere, tra cui una croce dipinta del XIV secolo.



Numero tappa 4

Vedi comune di appartenenza